All-in-One E-Commerce B2B, All inclusive

B2B vs B2C: opportunità e differenze

Esistono ancora tante aziende che sottovalutano le potenzialità del B2B online, considerata ancora un'attività marginale rispetto al mercato B2C.

La verità è molto diversa: il mercato B2B è molto più grande e in continua evoluzione, in termini di volume di fatturato il mercato B2B vale più del doppio del B2C!

Le aziende B2B che attendono troppo tempo prima di sviluppare una strategia di e-commerce rischiano il futuro a lungo termine!

La maggior parte delle aziende, piccole o grandi che siano, non hanno una strategia chiara di presenza su Internet. Spesso hanno un sito datato che rappresenta poco più di un biglietto da visita, oppure hanno realizzato un nuovo sito che non ha coerenza, oppure hanno realizzato una volgare riproduzione on-line del catalogo cartaceo. La verità è che tutti temono un conflitto tra i canali di vendita, ovvero temono che la presenza on-line vada a distruggere il canale off-line tipicamente fatto di agenti e rappresentanti.

La realtà è che la nozione di canale è finita!

Il web 2.0 ha disintermediato i tradizionali canali di distribuzione e vendita favorendo l'abbattimento dei costi dovuti alla mancanza di rincari che ciascun intermediario applica e consentendo di aumentare le vendite.

L'azienda non si deve più concentrare su reti di vendita complesse, ma su efficaci strategie di vendita!


grande vs piccolo ecommerce

Esistono inoltre importanti vantaggi dell'e-commerce B2B rispetto all'e-commerce B2C:

Toccare il prodotto con mano: nell' e-commerce B2C spesso il cliente diffida dell'acquisto on-line perché non può toccare il prodotto con mano. Questo spinge l'esercente a realizzare schede prodotto eccellenti, ricche di contenuti, potenziare il customer service per mettere il potenziale cliente nella condizione di poter reperire informazioni "immediatamente", visto che l'acquisto spesso di sa, è di impulso! Infine, si cerca di spingere la vendita anche se il prodotto non si è ancora toccato con mano, affogando i costi di spedizione "direttamente" nel costo del prodotto, anche con il reso gratuito compreso. Nel B2B invece le aziende si trovano sul Web ma si contattano su canali tradizionali, si spediscono campioni, definiscono le modalità del rapporto (condizioni di pagamento, referente di backoffice - account, modalità di spedizione). Definito il rapporto, la prima vendita viene finalizzata nella maggior parte dei casi off-line. Dal secondo acquisto potranno utilizzare l'e-commerce B2B, ma poiché il rapporto è già in essere e il prodotto è già stato provato, non ci saranno più resistenze all'acquisto.

Acquirente anonimo: nell'e-commerce B2C molto spesso l'esercente cerca di capire attraverso sofisticati strumenti di marketing come mai non riesce a convertire in modo ottimale rispetto alle visite del sito, oppure perché i potenziali acquirenti visitano il sito e dopo pochissimo tempo se ne vanno! Prezzi sbagliati? Oppure traffico non coerente dai motori di ricerca?! Infine …. Ricerca dei prodotti oppure schede prodotto inadeguate? A tutto questo aggiungiamo l'ansia nel dover spedire a persone che non si conoscono, persone che potrebbero richiedere ad esempio una spedizione in contrassegno e poi rifiutare la merce … i costi per l'esercente però restano!

Nell'e-commerce B2B questi problemi sono sotto certi aspetti molto più semplici. Gli utenti per poter visualizzare i prodotti si devono autenticare, quindi li identifichiamo "immediatamente" e possiamo veicolare una proposta commerciale specifica. Inoltre, sapendo chi sono possiamo già mostrare le condizioni di pagamento e di spedizione concordate.

Fiducia negli strumenti di pagamento: nell'e-commerce B2C ci sono ancora molte resistenze sull'utilizzo della carta di credito, anche se oramai c'è una sostanziale inversione di tendenza. Nell'e-commerce B2B questo problema non sussiste poiché ogni cliente avrà solo ed esclusivamente le condizioni di pagamento concordate. Sarebbe surreale consentire ad un cliente di pagare 50 € di merce …. Con la carta di credito!

Sito di difficile navigazione: la navigazione di un sito di e-commerce è un passaggio fondamentale e spesso nel B2C l'acquirente abbandona il sito proprio perché non riesce a trovare ciò che trova! Diciamola tutta: il problema dipende anche dal fatto che il potenziale acquirente di un
e-commerce B2C é un utente di qualunque livello sociale e culturale, a volte conosce il prodotto, a volte non sa bene cosa cerca …. ma pensa di trovarlo a prescindere.

Nell'e-commerce B2B invece è tutto molto più facile: il cliente è un'azienda che comunque comprerebbe utilizzando i canali tradizionali, è un cliente tipicamente fidelizzato che conosce molto bene ciò che acquista, quindi è fortemente agevolato a ridurre i tempi di caricamento dell'ordine facendolo in autonomia attraverso il Web.

Costi di spedizione: nell'e-commerce B2C i carrelli vengono spesso abbandonati quando l'acquirente scopre le spese di spedizione, spesso troppo elevate rispetto al valore del prodotto, oppure comunicate in modo poco chiaro sul sito. Nell'e-commerce B2B questo problema non sussiste poiché l'acquirente paga esattamente gli stessi costi di spedizione che pagherebbe nell'acquisto attraverso i canali tradizionali off-line.

Esistono comunque dei fattori chiave da prendere in considerazione in un e-commerce B2B per evitare il fallimento

Prodotti complessi: i prodotti sono spesso più complessi rispetto all'e-commerce B2C, quindi non sono facili da spiegare.

Spedizione complessa: in un e-commerce B2B spesso arrivano ordini diversi, su destinazioni merce diverse, quindi non è semplice gestire la logistica in modo efficace.

Disponibilità: la disponibilità deve essere "reale" nei vari magazzini e non deve rappresentare solo una banale "esistenza fisica a magazzino". Spesso è importante mostrare le previsioni di arrivo, poiché mentre nell'e-commerce B2C se il prodotto non è disponibile vale la regola che non si vende, al contrario nell'e-commerce B2B l'acquirente compra se le previsioni di arrivo sono veritiere.

Pagamenti differiti: è vero, nell'e-commerce B2C non conosci l'acquirente, ma l'acquirente è disposto a pagare la merce anticipatamente. Nell'e-commerce B2B è molto difficile pretendere pagamenti immediati, anche se abbiamo conosciuto il nostro cliente bisogna attivare degli strumenti di controllo che ci diano la certezza di incassare il credito.

Listini complicati: nell'e-commerce B2B non è pensabile mettere tutti alle stesse condizioni! Servono funzionalità avanzate di gestione dei listini, sconti personalizzati, promozioni, ecc.

Modalità di accesso differenti: nell'e-commerce B2B spesso hanno accesso più figure diverse e si richiedono accessi ben profilati! Alcuni utenti devono poter solo vedere, altri non devono poter vedere alcune condizioni "particolari", ecc.

Storia dell'ordine: nell'e-commerce B2B il backoffice deve avere funzionalità avanzate. Sicuramente si deve poter vedere lo stato in tempo reale di evasione dell'ordine, vedere lo stato del fido, poter scaricare documenti fiscali.

User experience: partendo dal presupposto che l'acquirente è un utente esperto, spesso porta a realizzare in un e-commerce B2B schede prodotto e descrizioni grossolane!

Le schede prodotto devono sempre e comunque essere approfondite, in alcuni casi più dettagliate rispetto ad un e-commerce B2C. Se il prodotto non è disponibile, devono essere mostrati puntualmente prodotti "realmente correlati", le opzioni del prodotto devono essere ben visibili.

Integrazioni: è possibile pensare ad un e-commerce B2C che nasca scollegato da un gestionale aziendale, ma sicuramente non si può pensare ad un e-commerce B2B scollegato da questi strumenti. Esistono sistemi ERP che hanno già integrato un motore di e-commerce B2B, però di difficile personalizzazione. Bisogna sempre valutare vantaggi e svantaggi nel scegliere una soluzione già integrata, oppure scegliere prodotti che nascono indipendenti, possibilmente open source ma successivamente integrati da una software-house che abbia forti competenze come system integrator.


La piattaforma All-in-one E-Commerce B2B: come funziona

All-in one E-Commerce B2B è la migliore piattaforma di e-commerce business-to-business che tu possa immaginare!

Basata su tecnologia Open Source, nata da un Team di sviluppatori con decennale esperienza in integrazione di soluzioni ERP, CRM e di e-commerce, All-in-one E-commerce B2B è una soluzione B2B in Cloud che copre tutto il ciclo di vendita e di gestione dei rapporti fra azienda fornitore e azienda cliente.

Se la tua attività è quella di vendere prodotti a grossisti e distributori, implementare una strategia di vendita online specifica per il B2B potrebbe essere un fattore di crescita aziendale determinante!

ITTWEB ti propone una soluzione di e-commerce B2B incentrata sul cliente, che permette di garantire un alta esperienza di acquisto con funzionalità molto avanzate nella gestione dei prezzi e degli sconti.

Un fattore fondamentale per fornirti un vantaggio competitivo nella tua area di business.


ciclo ecommerce


Il Front office

All-in one E-Commerce B2B può essere integrato con un Front office pubblico basato sul potente CMS Joomla®. Joomla® è stato integrato con All-in-one E-Commerce B2B per consentire una rapida registrazione di un nuovo cliente, l'anagrafica verrà registrata direttamente nel tuo gestionale ERP per consentire una rapida profilazione.

Infine, una volta che il cliente è stato registrato, potrà essere abilitato direttamente dal gestionale e avrà immediatamente accesso al Back office di All-in-one e-commerce B2B!

elettrostore e-commerce


Il Back office

Ma la vera forza di All-in-One E-Commerce B2B sta nel suo Back office. Il motore è stato studiato per consentire una rapida visualizzazione con qualunque browser, performance e semplicità sono le caratteristiche principali.

La home page mostrerà immediatamente le promozioni in atto e tutte le funzionalità di ricerca.


elettrostore backoffice e-commerce


Ricerche avanzate

All-in-One E-Commerce B2B dispone di potenti ricerche avanzate. E'possibile cercare un prodotto con la ricerca libera, per categoria e sotto-categoria. La ricerca libera potrà essere fatta nel contenuto del codice, descrizione breve e descrizione estesa.

Infine, é possibile cercare prodotti utilizzando le ricerche avanzate partendo da marca => categoria => sotto-categoria, oppure partendo dalla categoria => sotto-categoria => marca.


elettrostore ricerca avanzata e-commerce


Listini e sconti personalizzati

All-in-One E-Commerce B2B dispone di avanzate funzionalità di gestione dei listini. E'possibile associare ad ogni cliente uno specifico listino, gestire prezzi per range di quantità oppure per periodo.

All-in-One E-Commerce B2B dispone anche di potenti funzionalità di gestione di cluster di sconto. E'possibile gestire uno sconto generico per cliente, uno sconto specifico per articolo, combinazioni di classi di sconto cliente e classi di sconto articolo, oltre alla possibilità di avere sconti per range di quantità e per periodo.

Potrai gestire fino a sei livelli di sconto e combinazioni di sconto con logiche avanzate di priorità e/o di aggregazione (cumulativi/sostitutivi).

All-in-One E-Commerce B2B verrà configurato per ereditare le logiche direttamente dal tuo gestionale aziendale oppure dal tuo software ERP.


elettrostore listini e sconti e-commerce


Gestione avanzata del magazzino

All-in-One E-Commerce B2B è in grado di gestire diversi contatori di magazzino. E'possibile mostrare la disponibilità partendo da una semplice icona disponibile / poco disponibile / non disponibile, gestire la disponibilità per categoria / sotto-categoria, disponibilità per famiglia prodotto, fino alla disponibilità analitica per magazzino.

La disponibilità potrà inoltre considerare gli ordini clienti / fornitori e sarà possibile mostrare anche le previsioni di arrivo.

magazzino e-commerce

All-in-one E-commerce B2B integrato con NTS Business NET

All-in one E-Commerce B2B può essere integrato con qualunque ERP. Ma se hai, NTS Business NET, l'integrazione è nativa out-of-the-box.

Clienti, prodotti e disponibilità di magazzino perfettamente integrate, ordini inseriti in tempo reale nel gestionale e stato dettagliato di evasione disponibile 24x7 sul Back office.

integrazioni e-commerce

Integrazioni esterne: Esprinet, Computer Gross, Ingram Micro, Icecat

All-in-One E-Commerce B2B può essere un potente strumento di dropshipping, se la tua attività è legata all'informatica e l'elettronica di consumo. Siamo già pronti per ricevere in automatico i tracciati di importanti distributori come Esprinet, Computer Gross e Ingram Micro.

Inoltre, non ti devi preoccupare per le schede prodotto!

Se il fornitore non le mette a disposizione, abbiamo già pronta l'integrazione con Icecat, il più grande catalogo di prodotti di elettronica il mondo!

aumento e-commerce

Tutto questo è incredibile: migliaia di schede prodotto già pronte all'uso, con tanto di specifiche tecniche dettagliate e prodotti correlati.

Ti dovrai solamente concentrare sul tuo business!


Contattaci per il tuo progetto di E-COMMERCE!




BLOG NEWS

Info contatti - IT&T

  • IT&T S.r.l. (Repubblica di San Marino)
  • Strada degli Angariari, 25
  • 47891 Falciano (R.S.M.)
  • C.O.E. SM07562
  • 0549 941183
  • 0549 974280
  • info@ittweb.net

Info contatti - ITTWEB

  • ITTWEB Limited (Malta)
  • B2, Industry Street
  • Qormi QRM 3000 Malta
  • VAT number MT 20113833
  • +356 20102066
  • +356 20102067
  • info@ittweb.com.mt